La storia

Il R.A.B Biopiattaforma è il punto di arrivo di un lungo percorso che sintetizziamo qui in 6 tappe.

Dicembre 2018


Nel dicembre 2018, durante il percorso partecipativo BiopiattaformaLab, i cittadini hanno richiesto espressamente di avere degli strumenti per poter monitorare in prima persona l’attività dell’impianto e verificare i dati relativi all’impatto ambientale sul territorio.

Dicembre 2018

Luglio 2019

Per approfondire il tema, nel luglio 2019, è stato organizzato un incontro ad hoc con alcuni protagonisti di Comitati di Controllo nati con il medesimo obiettivo. All’incontro hanno partecipato Simonetta Bidese, presidente del RAB di Ferrara, e Luca Piotto e Ivano Piovesan, del Comitato di Controllo di Quartiere Pré, a Bassano del Grappa. Sono inoltre state presentate le esperienze internazionali (Rab di Rotterdam per impianto Shell).

Luglio 2019

Alla luce di queste esperienze, è stato proposto ai rappresentanti di Associazione Sottocorno e Comitato Cascina Gatti e ad altre associazioni che avevano seguito il percorso, la disponibilità a partecipare a una serie di incontri per costituire un organismo analogo e definirne insieme obiettivi, poteri, autonomia.

Settembre - Dicembre 2019

Gli incontri per la costituzione del RAB si sono svolti tra settembre e dicembre 2019. Vi hanno preso parte i rappresentanti delle amministrazioni, delle aziende e i rappresentanti dei comitati e delle associazioni. Nell’ultimo incontro è stato approvato il Regolamento del RAB.

Settembre - Dicembre 2019

Marzo 2020

A marzo 2020 è stata pubblicata una manifestazione di interesse per invitare le associazioni del territorio a candidarsi per fare parte del RAB. Sono state raccolte sette autocandidature. Nel luglio successivo, i membri permanenti del RAB hanno scelto i nuovi membri del RAB: Orazio La Corte – Il punto verde, Diego Copetti – Salviamo il paesaggio, Tommaso Chiarella – Ecomuseo Martesana,– Samuele Motta- Rete Antimafia Martesana

Marzo 2020

Settembre 2020

A settembre 2020, con la firma del Protocollo d’Intesa, il RAB è diventato ufficialmente operativo.

Settembre 2020

VUOI FARE UNA DOMANDA?

Hai una domanda fare sul RAB o sull’impianto? Vuoi condividere idee e proposta? Vuoi segnalare un problema o una criticità?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER